Accordo tra Banca Italia e INPS sul pagamento dell’Assegno Unico: le date ufficiali da luglio a dicembre

L’INPS e la Banca d’Italia hanno concordato le date dei pagamenti dell’Assegno Unico e Universale per i figli a carico da luglio a dicembre dell’anno in corso, al fine di agevolare le famiglie beneficiarie e garantire la certezza dei tempi di erogazione.

A dare ufficialmente la notizia è l’INPS con un comunicato in cui precisa le date ufficiali di pagamento, salvo che la prestazione non abbia subito variazioni. Le date sono le seguenti:

17, 18, 19 Luglio;
18, 21, 22 Agosto;
15, 18, 19 Settembre;
17, 18, 19 Ottobre;
16, 17, 20 Novembre;
18, 19, 20 Dicembre.

Comunicato stampa INPS
Comunicato stampa INPS

Pagamento Assegno Unico Universale: pagamento e rate

La prima rata della prestazione sarà pagata di norma nell’ultima settimana del mese successivo alla presentazione della domanda.

Inoltre, se l’assegno è stato oggetto di un conguaglio, a credito o a debito, l’importo delle rate spettanti sarà accreditato nella stessa data. I beneficiari interessati dal conguaglio saranno avvertiti tramite mail o SMS e potranno verificare il calcolo dettagliato sul sito dell’INPS o rivolgendosi al proprio intermediario di fiducia.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE