Amazon ha firmato un accordo per la fornitura di idrogeno liquido verde, la notizia

Plug Power Inc ha firmato un accordo con Amazon.com Inc per la fornitura di idrogeno liquido verde. La notizia è riportata dal sito Reuters in data di ieri, la comunicazione ufficiale ha fatto aumentare di oltre 12 le azioni del produttore di celle a combustibile a idrogeno % nei primi scambi.

Amazon firma l’accordo per la fornitura di idrogeno liquido verde

L’idrogeno verde è spesso pubblicizzato come il futuro dell’energia, poiché il carburante flessibile è a emissioni zero. Infatti, può essere utilizzato per i trasporti e la generazione di elettricità.

Amazon ha affermato che Plug Power fornirà 10.950 tonnellate di idrogeno verde ogni anno a partire dal 2025. Inoltre, sarà utilizzato per sostituire l’idrogeno grigio, il diesel e altri combustibili fossili. Tuttavia, le società, non hanno divulgato le specifiche sui prezzi della fornitura.

Amazon afferma che, l’accordo sull’idrogeno verde, fornirà energia sufficiente all’anno per 30.000 carrelli elevatori o 800 camion pesanti.

Leggi anche: Inflazione e lo spettro della recessione: “non esiste una cura rapida, ci vorrà tempo”, le parole di Jerome Powell

L’accordo aiuterà a crescere le aziende

Il più grande rivenditore online del mondo ha affermato di utilizzare l’idrogeno per alimentare oltre 15.000 carrelli elevatori a celle a combustibile e prevede di aumentare quel numero a 20.000 unità in tre anni.

La società ha anche un ordine per 100.000 veicoli elettrici per le consegne con Rivian Automotive Inc, di cui è il maggiore azionista, secondo Refinitiv.

Plug ha affermato che l’accordo con Amazon aiuterà l’azienda a crescere verso il suo obiettivo di $ 3 miliardi di entrate nel 2025.

Inoltre, ha dichiarato di aver concesso ad Amazon un mandato per acquistare fino a 16 milioni di azioni a un prezzo di esercizio di $ 22,9841 per unità per i primi 9 milioni di azioni.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE