Come calcolare l’importo della pensione? Sono 3 gli elementi fondamentali

Tra le tante incertezze che regnano in Italia la pensione è un argomento scottante. Sono molti i lavoratori che si chiedono quale importo riceveranno a termine della vita lavorativa.

In merito un Lettore ci ha posto la seguente domanda: “Come posso calcolare importo sulla pensione, perché tra 2 mesi vado in pensione“.

Esistono molti calcolatori online che permettono di capire qual è l’assegno pensionistico che si riceve in base al montante contributivo accumulato nell’arco della vita lavorativa.

L’INPS permette di effettuare la simulazione della propria pensione tramite il servizio “la mia pensione futura”.

Come calcolare la pensione: 3 elementi fondamentali

Il calcolo si base su tre elementi fondamentali: retribuzione/reddito, età e storia lavorativa. Possono accedere al servizio i lavoratori che versano la contribuzione al Fondo lavoratori dipendenti; i lavoratori con contribuzione versata nelle altre gestioni amministrate dall’INPS e fondi; dai lavoratori che versano la contribuzione nella Gestione Separata.

Il servizio INPS di simulazione assegno pensionistico, permette di confrontare vari scenari combinando le varie possibilità alla fine dell’attività lavorativa. È possibile accedere al servizio direttamente da qui: “La mia pensione futura

Infine, l’Istituto mette a disposizione un video con tutte le caratteristiche del servizio e come utilizzarlo.

Qui il video INPS

Entra nella Community e nella Chat del Gruppo WhatsApp con notizie sull’invalidità, sui vari bonus e sulla Legge 104. Nei gruppi Facebook puoi confrontarti con migliaia di persone con i tuoi stessi interessi:

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE