D’Amico rifinanzia il debito con una nuova linea di credito da 82 milioni di dollari

La notizia dell’ultima ora annuncia che D’Amico International Shipping ha firmato un contratto per rifinanziare il debito. Si tratta di un nuovo contratto di cinque anni da 82 milioni di dollari. Tale azione è volta al rifinanziamento bancario con scadenza 2023.

A pubblicare tale notizia è la società attiva nello shipping petrolifero in una nota, dove specifica che il nuovo contratto è stato firmato con Skandinaviska Enskilda Banken e ING.

Il nuovo rifinanziamento del debito è relativo a quattro navi ed è suddiviso in quattro tranche che verranno applicate questo mese. L’operazione prevede, contestualmente, il rimborso integrale dei prestiti preesistenti.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE