Fagiolini ricchi di calcio e magnesio: depurano e proteggono le ossa

I fagiolini ideali nelle diete, contengono calcio e magnesio, utili per proteggere le ossa e depurare l’organismo.

Si trovano facilmente nei mercati ortofrutticoli e nei supermercati. Quelli non del tutto maturi, sono preziosi per il nostro organismo, perché al contrario di quelli maturi, hanno meno calorie, carboidrati, proteine e un maggiore contenuto di acqua e di fibre.

I fagiolini ricchi di calcio, magnesio e antiossidanti

I fagiolini per le loro caratteristiche, svolgono una funzione diuretica e depurativa, inoltre, sono molto importanti per le ossa e le articolazioni. Infine, alleviano i disturbi legati alla digestione.

Sono ricchi di antiossidanti (beta-carotene, zeaxantina e luteina), proteggono la vista e prevengono la degenerazione maculare. I fagiolini sono ricchi di calcio e magnesio e hanno la funzione di proteggere le ossa, aiutano a prevenire l’osteoporosi e i problemi alle articolazioni. Grazie all’elevato contenuto di potassio e di flavonoidi, i fagiolini sono utili per prevenire la formazioni di coaguli di sangue nei vasi sanguigni.

La rivista “Journal of the American College of Nutrition” nel 2021 ha pubblicato uno studio in cui evidenzia che i fagiolini sono una buona fonte di fibre, vitamine, minerali e antiossidanti come il beta-carotene. Secondo gli autori, il consumo regolare di fagiolini può contribuire a ridurre il rischio di malattie croniche come diabete e malattie cardiovascolari.

Ricchi di vitamina C, vitamina K, manganese e silicio

I fagiolini contengono anche la vitamina K che favorisce la cicatrizzazione e la guarigione delle ferite. Adatti nell’alimentazione dei diabetici, in quanto hanno un basso indice glicemico e hanno un grande potere saziante. L’American Journal of Lifestyle Medicine ha pubblicato uno studio nel 2019 in cui riporta che i fagiolini sono alimenti a basso indice glicemico, il che li rende adatti per chi segue una dieta a basso contenuto di carboidrati o per chi soffre di diabete. Il loro consumo può aiutare a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Ottimi anche per chi soffre di colesterolo alto.

I nutrizionisti della Mayo Clinic, sostengono che i fagiolini sono ricchi di vitamina C, vitamina K, manganese e silicio. Contengono anche quantità significative di folati, una vitamina importante per la salute della pelle, dei capelli e delle unghie.

Aiutano a prevenire la cellulite, in quanto favoriscono l’eliminazione dei ristagni di liquidi. Inoltre, sono consigliati in gravidanza perché ricchi di acido folico, fondamentale per lo sviluppo del feto.

Ricetta spaghetti con fagiolini: buonissimi con pomodori e cacioricotta

Per aiutare i nostri lettori ad inserire i fagiolini nell’alimentazione, consigliamo una ricetta molto buona e facile da preparare. Gli ingredienti sono semplici e hanno il profumo della terra. Questa ricetta rispetta ogni ingredienti nei suoi profumi, un connubio perfetto di sapori.

Ingredienti per quattro persone

Elenco degli ingredienti per preparare la ricetta: 200 grammi di fagiolini freschi; 200 grammi di pomodori; 300 grammi di spaghetti; 100 grammi di cacioricotta grattugiata; parmigiano reggiano a piacere; un ciuffetto di prezzemolo; un ciuffetto di basilico; mezzo bicchiere di vino bianco; quattro cucchiai di olio, aglio e sale a piacere.

Preparazione

Lavare i pomodori, scottarli in acqua bollente, pelare, privarli dei semi e tagliarli grossolanamente. Scottare i pomodori a pezzetti in una padella con 3/4 cucchiai di olio, uno spicchio di aglio tritato, il prezzemolo e 4/5 fogli di basilico sminuzziate.

Unite il vino bianco, abbassare la fiamma e fare evaporare. Poi, spuntare i fagiolini e lavarli, cuocerli al vapore per venti minuti. Cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e versarli assieme ai fagiolini nella padella del sugo di pomodoro.

Incorporare metà del cacioricotta e mescolare il tutto accuratamente in modo che la pasta si insaporisca in modo uniforme.

Adesso trasferire gli spaghetti nei piatti e servire guarnendo con qualche fogliolina di basilico, il cacioricotta rimanente e accompagnato con un pò di parmigiano grattugiato, ogni commensale si servir a piacere.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE