Giornata internazionale della Donna: 3Bee ospita Fondazione Libellula per l’evento di presentazione della Survey L.E.I. (Lavoro, Equità, Inclusione)

3Bee ospita Fondazione Libellula per l’evento di presentazione della Survey L.E.I. (Lavoro, Equità, Inclusione): 11.201 compilazioni raggiunte per indagare la discriminazione e la violenza di genere nel mondo del lavoro.

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, le due organizzazioni uniscono i network di imprese per sostenere l’importanza del monitoraggio ambientale e sociale nella creazione di ecosistemi sani.

Comunicato – Milano, 28/02/2024 – In un incontro che partirà dall’importanza della sostenibilità, 3Bee, leader nella naturetech per la tutela della biodiversità, celebra l’ingresso nel network e ospita Fondazione Libellula, impresa sociale impegnata nella prevenzione delle discriminazioni e nella diffusione di una cultura inclusiva, per la presentazione dei risultati della Survey L.E.I. (Lavoro, Equità, Inclusione), lanciata a dicembre dalla stessa Fondazione per esplorare lo stato dell’equità di genere nel mondo del lavoro. L’evento si terrà il 5 marzo 2024, alle ore 10:00 presso Le Village by Crédit Agricole di Milano e sarà condotto da Laura Locatelli, attrice e formatrice.

Interverranno per i saluti istituzionali Lamberto Bertolè, Assessore al Welfare e Salute del Comune di Milano, Elena Lattuada, Delegata del Sindaco di Milano alle Pari Opportunità e Diana De Marchi, Presidente della Commissione Pari Opportunità e Diritti civili.

Le 11.201 compilazioni del sondaggio L.E.I. (Lavoro, Equità, Inclusione) di Fondazione Libellula hanno permesso di raccogliere esperienze e percezioni delle lavoratrici su discriminazioni di genere, percorsi di carriera, lavoro di cura e rapporto con il denaro. Durante l’evento, 3Bee e Fondazione Libellula introdurranno un programma di formazione aziendale innovativo, dedicato alla promozione della sostenibilità in ambito sociale e ambientale. L’obiettivo è quello di stimolare una cooperazione tra le aziende per affrontare insieme queste tematiche fondamentali.

La collaborazione tra 3Bee e Fondazione Libellula sottolinea una visione interdisciplinare della sostenibilità, che integra la dimensione ambientale con quella sociale. Così come la biodiversità rappresenta l’armonia e l’equilibrio nella natura, la lotta contro la violenza di genere mira a creare un equilibrio sociale, dove ogni individuo è rispettato e valorizzato nella sua unicità. L’evento rafforza la partnership tra 3Bee e Fondazione Libellula, avviata lo scorso novembre, e sottolinea l’importanza della connessione tra le due dimensioni della sostenibilità, promuovendo un messaggio di impegno congiunto.

“In 3Bee, crediamo fermamente nella forza dei dati per guidare l’innovazione. La nostra metodologia si basa sulla raccolta, analisi e divulgazione dei risultati nell’ambito della tutela della biodiversità, che perseguiamo con progetti come la 3Bee Academy e il network l’Oasi della CSR. – ha dichiarato Benedetta Merlo, Senior Partnership Developer di 3Bee – Ospitare Fondazione Libellula per l’evento di presentazione dei risultati della survey L.E.I. ci permette di evidenziare l’importanza del monitoraggio di un “ambiente”, in questo caso il luogo di lavoro, per la creazione di ecosistemi sani, invitando i partner aziendali a essere parte attiva di questo cambiamento.”

“Per Fondazione Libellula il monitoraggio della violenza di genere è imprescindibile per capire che strategia e soluzioni impiegare per prevenire il fenomeno, partendo dalla cultura. – ha dichiarato Debora Moretti, Presidente di Fondazione Libellula – La cultura può insegnarci che siamo un ecosistema, e che solo se tutte e tutti stiamo bene allora il sistema può reggere. So che alcuni dati della nostra Survey L.E.I. faranno scalpore, ma è necessario guardare in faccia la realtà per renderla più sostenibile.”

3Bee e Fondazione Libellula enfatizzano l’urgenza di un impegno concreto nell’affrontare sia le sfide ambientali che quelle sociali, dimostrando come queste due dimensioni, seppur distinte, possano essere sinergicamente integrate. Attraverso la tecnologia e il monitoraggio, strumenti fondamentali per 3Bee nella tutela dell’ambiente, e l’impegno costante di Fondazione Libellula contro la violenza di genere, questo evento simboleggia un impegno condiviso verso tematiche sempre più necessarie e urgenti.

ЗВее

3Bee è la naturetech company leader in Italia nello sviluppo di tecnologie per il monitoraggio e la tutela della biodiversità, riconosciuta dall’UE come la realtà partner di sviluppo dei primi crediti di biodiversità certificati. A partire dall’ape, fondamentale bioindicatore, 3Bee raccoglie e interpreta i dati ambientali attraverso sistemi proprietari innovativi per monitorare la salute degli impollinatori e la loro connessione con gli ecosistemi, offrendo soluzioni di assessment, monitoraggio, rigenerazione e formazione per la biodiversità. Fino ad oggi, 3Bee ha realizzato progetti rigenerativi al fianco di oltre 500 aziende in 10 Paesi che hanno scelto di contribuire concretamente alla protezione della biodiversità. Inoltre, 3Bee collabora con centri di ricerca, scuole, agricoltori, coltivatori e cittadini per promuovere l’importanza della salvaguardia della biodiversità. Dalla sua nascita, 3Bee ha sviluppato una rete di oltre 3mila coltivatori di biodiversità, installato più di 5mila sensori IoT e rigenerato oltre 40mila ettari.

Fondazione Libellula

Fondazione Libellula è la fondazione di Zeta Service nata con lo scopo di agire su un piano culturale per prevenire e contrastare la violenza e la discriminazione di genere. Attraverso il Network Libellula – che ad oggi conta circa 100 realtà – agisce nelle aziende con attività dedicate a collaboratori e collaboratrici su stereotipi, molestie, empowerment e linguaggio inclusivo. Realizza inoltre progetti di cura per supportare economicamente le donne che escono da situazioni di violenza, promuovere il loro reinserimento lavorativo, aiutare il personale degli ospedali a riconoscere i segni della violenza domestica, diffondere consapevolezza e strumenti di prevenzione sul territorio sostenendo chi vive situazioni di vulnerabilità.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE