Volkswagen realizzerà un nuovo semiconduttore con STMico per superare la crisi chip

Il gruppo Volkswagen e STMicroelectronics (produttore franco-italiano di chip) hanno annunciato che svilupperanno congiuntamente un nuovo semiconduttore. L’azione si è resa necessaria per superare la crisi globale dei chip, che ha messo a dura prova il settore automobilistico.

Il progetto del nuovo chip sarà seguito da Cariad, l’unità software di Volkswagen e STMicro, il chip farà parte della famiglia di microcontrollori Stellar.

La produzione, secondo quanto comunicato, sarà effettuata da Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC). Le parti dell’accordo non hanno reso pubblico i dettagli finanziari dell’accordo. Ricordiamo che la carenza dei semiconduttori ha messo in crisi i produttori di auto in tutto il mondo. Infatti, sono molti i veicoli posti in magazzino per mesi, non finiti per mancanza dei chip. Questo ha creato una forte crisi economica del settore.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE