Incremento pensione 2023: è lo stesso anticipato a ottobre 2022? I chiarimenti

L’incremento pensione dal 2023 crea molti dubbi e incertezze. In merito, un Lettore ci pone la seguente domanda:

<<Leggo qui: Incremento pensione da gennaio 2023, quindi, dal 2023 tutte le pensioni avranno aumento che dalla tabella sembra essere di circa il 4% del netto? Chiedo: ma è lo stesso aumento avuto in anticipo dall’ ottobre 2022 (Dl Aiuti Bis) o si tratta di 2 cose diverse? Neopensionato quota 100>>

Tabella di stima sull’incremento pensione da gennaio 2023

A risponde a questa domanda è il Sig.re Enzo Santelia che ci ha inviato la tabella di stima sull’incremento sulla pensione. Di seguito allegata

Pensione nettaIncremento 2023 – stima
30012
40016
50020
60024
70028
80032
90036
100040
110044
120048
130052
140056
150060
160064
170068
180072
190076
200080
Tabella incremento pensione a cura di Enzo Santelia

La risposta sul prossimo aumento pensione

Si tratta di cose diverse. Non è lo stesso aumento del 2% che si è avuto per il periodo ottobre, novembre, dicembre e tredicesima 2022. L’aumento che si vede in tabella è da sommare all’incremento di ottobre. Complessivamente la pensione dovrebbe crescere del 6% circa da gennaio 2023, rispetto ai valori percepiti nel periodo gennaio-settembre 2022. Questo conteggio sarà valido se non verrà emanato un decreto che modifica il calcolo di perequazione. I valori che vede in tabella sono netti e possono presentare lievi differenze in virtù del calcolo individualizzato che fa la sede di territoriale di competenza dell’INPS.

A cura di Enzo Santelia

Inviaci il tuo quesito

Entra  Gruppo WhatsApp e riceverai notizie sul lavoro, invalidità, pensioni, sui vari bonus e Legge 104.

Nei gruppi Facebook puoi confrontarti con migliaia di persone con i tuoi stessi interessi:

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE