Incremento pensione da gennaio 2023 con importi pensionistici da 300 a 2000 euro

La pensione nel 2023 subirà un aumento, ma quale sarà l’importo dell’assegno? Rispondiamo a questa domanda con una previsione fornita da un nostro Lettore.

Enzo Santelia, iscritto al nostro gruppo Pensioni, ci ha inviato la sua stima sull’incremento pensioni. Ha realizzato una tabella che proponiamo in quest’articolo con un dettaglio degli incrementi.

Incremento pensione da gennaio 2023

La tabella è stata realizzata in base al probabile andamento del FOI, su dati che vanno da gennaio 2022 a ottobre 2022. La proiezione considera gli indici ISTAT da gennaio a settembre, ed è pari a 1,054. Mentre, da settembre 2021 a settembre 2022 l’indice è variato dell’8,6%.

Aumento Pensione (Foto Bonus24Ore)

Enzo Santelia scrive che <<Tale incremento è da cumulare con quello di novembre 2022, salvo nuovi possibili decreti. L’immagine sottostante evidenzia gli importi pensionistici da 300 a 2. 000 netti mensili. Ricordo che a gennaio 2023 l’ISTAT determinerà il coefficiente definitivo del 2022 e verrà calcolato il conguaglio finale, sempre che non si decida di modificare il meccanismo perequativo>>.

Tabella con stima incrementi pensione da gennaio 2023

La tabella realizza da Enzo Santelia parte da una pensione netta di 300 fino a 2.000 euro

Pensione nettaIncremento 2023 – stima
30012
40016
50020
60024
70028
80032
90036
100040
110044
120048
130052
140056
150060
160064
170068
180072
190076
200080
Tabella incremento pensione a cura di Enzo Santelia

Inviaci il tuo quesito

Entra  Gruppo WhatsApp e riceverai notizie sul lavoro, invalidità, pensioni, sui vari bonus e Legge 104.

Nei gruppi Facebook puoi confrontarti con migliaia di persone con i tuoi stessi interessi:

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE