Dopo la pensione si può lavorare? Spetta il supplemento sull’assegno

La domanda che in molti si pongono riguarda la possibilità di poter lavorare dopo la pensione. Il dubbio riguarda anche il destino dei nuovi contributi versati all’INPS.

In merito ci è arrivata il quesito i un Lettore: “Sono in pensione di vecchiaia da qualche mese e mi è stata offerta la possibilità di svolgere un lavoro con il versamento della contribuzione INPS. Vorrei sapere se posso accettare quest’impiego e che fine faranno i contributi che saranno versati ora, si perdono? Grazie“.

Verifichiamo cosa prevede la normativa e come sono considerati i nuovi contributi.

Pensionati (Bing IA)

Lavorare dopo la pensione è possibile e spetta un supplemento

Dopo la pensione sono tanti i pensionati che decidono di lavorare sia come dipendenti sia come autonomi e versare contributi all’INPS. Lavorare dopo la pensione si può, la nuova contribuzione che sarà versata all’INPS non andrà persa. Infatti, sarà utile per liquidare un supplemento alla pensione già maturata. L’INPS non erogherà un secondo assegno ma aumenterà l’importo dell’assegno che già il pensionato percepisce ogni mese.

Però, il supplemento può essere richiesto in due casi:

a) dopo cinque anni dalla decorrenza della pensione;

b) dopo solo due anni, purché l’interessato abbia superato l‘età pensionabile di 67 anni.

Inoltre, nel caso in cui il rapporto di lavoro dura più di cinque anni, è possibile chiedere un secondo supplemento dopo ulteriori cinque anni. Il supplemento decorre dal primo giorno del mese successivo a quello della presentazione della domanda.

Entra  Gruppo WhatsApp e riceverai notizie sul lavoro, invalidità, pensioni, sui vari bonus e Legge 104.

Nei gruppi Facebook puoi confrontarti con migliaia di persone con i tuoi stessi interessi:

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE