Pfizer interrompe lo sviluppo del farmaco per la perdita di peso, crollo delle azioni -4,7%

Le azioni di Pfizer hanno subito una flessione del 4,7% a Wall Street a seguito dell’interruzione dello sviluppo di un farmaco orale per la perdita di peso.

Il farmaco in questione, il lotiglipron, è stato sospeso dopo la fase 1 dei test clinici e le misurazioni di laboratorio, che hanno sollevato preoccupazioni sulla sua sicurezza.

Pfizer, che sta cercando di recuperare terreno nel mercato dei trattamenti per l’obesità, ha deciso di interrompere gli studi su questo farmaco nel tentativo di evitare potenziali rischi per la salute dei pazienti.

Azioni Pfizer in calo
Azioni Pfizer in calo – Bonus24Ore.it

Questa decisione rappresenta una battuta d’arresto per Pfizer, che cerca di rilanciare le sue attività in questo settore, stimato in crescita fino a oltre 100 miliardi di dollari nei prossimi anni.

Pfizer cerca nuovi sblocchi dopo la diminuzione della domanda dei vaccini

La diminuzione della domanda di vaccini Covid ha spinto Pfizer a cercare nuove opportunità di business, ma l’interruzione dello sviluppo del lotiglipron potrebbe ostacolare i suoi piani di espansione nel mercato dei trattamenti per l’obesità. Novo Nordisk ed Eli Lilly, i principali rivali di Pfizer in questo settore, potrebbero trarre vantaggio da questa situazione e consolidare la loro posizione di leader di mercato.

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE