Pensione: 35 anni di contributi effettivi

Pensione anticipata lavoratori precoci con 41 anni di età a prescindere dall’età anagrafica, c’è un limite poco conosciuto. Analizziamo di cosa si tratta.

Un Lettore attraverso il nostro canale WhatsApp ci ha posto il seguente quesito: “Ho 59 anni, 32 di contributi e 11 di contributi figurativi, non posso andare in pensione perché devo arrivare a 35 anni di contributi effettivi Però sono una precoce ho cominciato a lavorare a 15 anni e ho mio figlio con la 104. Devo arrivare sempre hai 35 anni o possono scalare dai 35 grazie”.

Leggi anche: Pensione di invalidità e riconoscimento dei contributi figurativi INPS

Pensione Quota 41 e requisiti contributivi

Possono accedere alla pensione quota 41 i lavoratori precoci che hanno maturato 41 anni di contributi di cui 35 anni devono essere effettivi. Questo significa che dal calcolo devono essere esclusi i contributi figurativi per malattie e disoccupazione. Inoltre, è richiesto che almeno un anno di contributi effettivi sia versato prima del compimento del diciannovesimo anno di età (da qui nasce il nome di lavoratori precoci).

Le 4 tutele che danno diritto alla Quota 41

Possono accedere alla quota 41 quattro categorie di lavoratori: disoccupati che hanno percepito la naspi, lavoratori gravosi/usuranti (cioè coloro che svolgono un lavoro particolarmente faticoso e pesante); lavoratori disabili con una percentuale oltre il 74%; lavoratori caregiver (cioè coloro che assistono un familiare convivente con handicap grave ai sensi della legge 104/1992).

Limite dei 35 anni di contributi effettivi

Purtroppo, per accedere a questa misura bisogna comunque avere 35 anni di contributi effettivi. Quindi, per presentare domanda di pensione anticipata per i lavoratori precoci, deve attendere di maturare 35 anni effettivi di lavoro, nei 41 anni richiesti. I contributi figurativi sono sempre utili per il raggiungimento dei 41 anni ma con il vincolo dei 35 anni di contributi di effettivo lavoro.

Contattaci e segui i nostri aggiornamenti inviandoci un messaggio tramite whatsapp al numero 379 122 78 26

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE