Permessi 104 anche per il familiare convivente non legato sentimentalmente? L’INPS chiarisce ogni dubbio

Con la circolare n. 36 del 7 marzo 2022, l’INPS ha fornito nuove istruzioni operative finalizzate al riconoscimento dei permessi 104, riconoscendo ulteriori gradi di parentela ed estendendo i benefici in favore dei lavoratori del settore privato.

L’articolo 33, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, allarga il diritto a usufruire di 3 giorni di permesso al mese retribuiti ai lavoratori dipendenti che prestino assistenza al coniuge, ai parenti o affini con disabilità grave (ai sensi dell’art. 3 comma 3).

Un Lettore in merito al cambiamento normativo, pone la seguente domanda: “Avrei una domanda riguardante la legge 104. Posso usufruire dei permessi (3 giorni) mensili per una persona convivente ma non legata sentimentalmente? Grazie

Permessi 104
Permessi 104 (Bonus24Ore.it)

Permessi legge 104: familiari conviventi non legati sentimentalmente

Nella circolare sopra menzionata, si evidenza che l’estensione normativa non riguarda i conviventi o le cd. “coppie di fatto“. Quindi, a differenza di quanto avviene per i coniugi e gli uniti civilmente, il “convivente di fatto” può usufruire dei 3 giorni di permesso 104 al mese, unicamente nel caso in cui presti assistenza al convivente e non nel caso in cui intenda rivolgere l’assistenza a un parente del convivente.

È possibile consultare qui la circolare INPS n. 36 del 7 marzo 2022

Seguici

Entra  Gruppo WhatsApp al n. 3791227826 e riceverai notizie sul lavoro, invalidità, pensioni, sui vari bonus e Legge 104.

Nei gruppi Facebook puoi confrontarti con migliaia di persone con i tuoi stessi interessi:
Pensioni ultime news, legge 104, bonus e agevolazioni
Assegno Unico e Universale figli
Offerte di lavoro e assunzioni dirette (aziende private e concorsi)
Bonus casa: Superbonus – Ecobonus – Sismabonus – Agevolazioni – Fisco

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE