Sostituzione caldaia e bonus mobili: il pagamento si effettua con lo sconto? Chiariamo cosa fare

La sostituzione della caldaia permette di accedere al bonus mobili che nel 2022 prevede una detrazione di 5.000 euro su un limite di spesa di 10.000 euro.

Nel limite di spesa sono comprensive le spese di trasporto e montaggio. Non tutti sono a conoscenza che tale sostituzione rientra tra le spese di manutenzione straordinaria. Un Lettore ci ha posto il seguente quesito: “Buongiorno, la sostituzione caldaia fa accedere al bonus mobili. Devo pagare i mobili per intero?”

Leggi anche: Superbonus e spese di progettazione, si possono detrarre?

Sostituzione caldaia e bonus mobili

L’agenzia delle entrate chiarisce che la sostituzione della caldaia dà diritto al bonus mobili. Inoltre, chiarisce che il bonus mobili ed elettrodomestici spetta ai contribuenti che hanno realizzato interventi di recupero del patrimonio edilizio e usufruiscono della detrazione. La sostituzione della caldaia è un intervento riconducibile alla manutenzione straordinaria, quindi, spetta anche il bonus mobili. Ricordiamo che è necessario che ci sia un significativo risparmio energetico rispetto alla situazione preesistente.

Come si effettua il pagamento

Il bonus mobili prevede la possibilità di detrarre una percentuale del 50% nei limiti previsti dalla normativa. Il pagamento deve essere per intero e poi nella dichiarazione dei redditi usufruire della detrazione. Il pagamento può avvenire con bonifico bancario, con assegno o anche con carta di credito. Lo scontrino dovrà riportare il codice fiscale dell’acquirente, la natura, la qualità e la quantità dei beni acquistati. Inoltre, dovrà essere riconducibile al contribuente titolare della carta (data, ora, esercente e importo).

Contattaci e segui i nostri aggiornamenti tramite WhatsApp al numero 379 122 78 26

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE