“Ti racconto tuo padre”

“Ti racconto tuo padre” di Fabrizio Bracconeri, classe 1964, attore comico, scrittore e buongustaio, rappresenta da anni un simpatico punto di riferimento per generazioni di persone rotonde. Ci diverte da sempre con film, trasmissioni, libri, battute. Ricordiamo come riuscisse ad alleggerire anche le puntate più impegnative della nota trasmissione Forum con il suo sorriso solare.

“Ti racconto tuo padre”

Ma Fabrizio è anche il papà di un ragazzo autistico, Emanuele: per amor suo si è trasferito in Sicilia, dove la sanità regionale sembra prendersi più a cuore questi sofferenti.

Come si comunica con un figlio colpito da una sindrome tanto invalidante? Fabrizio ci prova con un racconto, da cui è tratto il documentario omonimo, rivolto ad Emanuele e a tanti ragazzi e ragazze come lui. 

Pagine tenere, sincere, leggere solo in apparenza, per parlargli del mondo, della vita, dell’amore che genitori e fratelli nutrono per lui. Di come la sua presenza sia un dono per l’intera famiglia.

Un racconto autentico per ricordarci quanto sia spesso troppo difficile tutelare i nostri cari più fragili come vorremmo.

Marito, padre e nonno, l’Autore ribadisce: – Le disabilità non sono tutte uguali, ma i disabili vanno tutti aiutati! Conto su di voi per continuare a parlare di tutte le famiglie che vivono queste situazioni -.

“Ti racconto tuo padre” è edito da Santelli. Euro 14,99. Pag. 252

Edi Morini
Edi Morinihttps://bonus24ore.it/
Nel 1988 divento giornalista pubblicista. La passione per la scrittura inizia presto: a sei anni comincia a pubblicare riflessioni e fotografie sul settimanale "Topolino". Collaboro con varie testate giornalistiche.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE