Scopri quando i contributi figurativi sono ‘utili’ per la pensione

I contributi figurativi lasciano molti dubbi sulla loro utilità per la pensione. Chiariremo a cosa servono e come possono essere utilizzati.

I contributi figurativi sono periodi assicurativi accreditati gratuitamente dall’INPS in assenza di effettivi versamenti. I periodi coperti da contribuzione figurativa sono individuati dalla normativa vigente. Durante questo periodo il lavoratore, anche se interrompe o riduce l’attività lavorativa, è tutelato con la copertura contributiva. Ad esempio: i periodi di maternità, cassa integrazione, disoccupazione indennizzata (Naspi), ecc.

Contributi figurativi utili per la pensione di vecchiaia e anticipata

Una Lettrice i pone il seguente quesito: “Per 3 anni ho lavorato per tre mesi alla volta e tra un contratto e un altro ho percepito l’assegno di disoccupazione. Poi sono stata assunta con contratto a tempo indeterminato. Volevo cortesemente sapere se raggiungo i venti anni di contributi richiesti per la pensione di vecchiaia, i contributi figurativi sono validi, bisogna riscattarli?

I contributi figurativi per i periodi di disoccupazione sono utili sia per raggiungere il diritto alla pensione di vecchiaia o anticipata, sia per incrementare l’importo. Non bisogna presentare nessuna domanda per il riscatto, l’INPS provvede con l’accredito automatico sulla posizione assicurativa del lavoratore. Pertanto, non bisogna preoccuparsi i contributi figurativi sono utili a tutti gli effetti.

Seguici

Entra nel Gruppo WhatsApp e riceverai notizie sul lavoro, invalidità, pensioni, sui vari bonus e Legge 104.

Segui le nostre pagine Facebook e Linkedin

Entra nel gruppo Facebook potrai confrontarti con migliaia di persone: Pensioni ultime news, legge 104, bonus e agevolazioni

Angelina Tortora
Angelina Tortorahttps://bonus24ore.it
Giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Campania, ragioniera commercialista iscritta all'ordine dei Revisori Legali. Si occupa di tematiche fiscali e previdenziali. Aiuta il Lettore nel disbrigo delle pratiche dalle più semplici alle più complesse. Direttrice di varie testate giornalistiche e impegnata in vari progetti editoriali e sociali.
ARTICOLI CORRELATI

DALLO STESSO AUTORE